Bilancio non approvato
ecco le cifre del rischio

LapuAnse

La denuncia – inquietante – è partita da Luigi “Gino” Lapucci, un passato da vicesindaco (5 anni) e da assessore (2 anni) prima di dimettersi da tutto, in disaccordo con l’amministrazione Agata. “Il Comune di Levanto non è stato in grado di approvare entro i termini di legge del 30 settembre il Bilancio consolidato”. Una strada, cioè, che potrebbe portare dritta al commissariamento dell’ente.

La risposta – ancora più inquietante – viene del capogruppo dell’opposizione, Nadia Anselmo: “E’ stato rinviato… Non ci hanno dato spiegazioni particolari. Semplicemente non erano riusciti a preparare la pratica e l’hanno ritirata dall’ordine del giorno che era già stato fissato”. (Il dialogo è apparso su Facebook in data 1° ottobre 2017 ed è riportato qui sopra).

Nadia Anselmo – è bene ricordarlo – è il Presidente della “Commissione consigliare al Bilancio”. Se non aveva lei notizie precise, chi doveva averle? E se Lapucci non avesse denunciato questo fatto gravissimo (il bilancio consolidato è quello che ricomprende anche le attività o le passività delle società controllate) l’opposizione – che, lo ricordiamo, con i suoi voti rappresenta mezzo paese – avrebbe taciuto? Cosa significa questo? Disattenzione? Leggerezza? O che altro?

Nel tempo il Comitato Vallesanta ha pubblicato notizie sulle società partecipate dal Comune di Levanto che avrebbero dovuto allarmare non solo l’ex vicesindaco e assessore Lapucci, ma soprattutto i consiglieri di opposizione. Ecco alcune cifre rilevate dai bilanci relative ai debiti delle società partecipate in fase di liquidazione e definitiva chiusura (come sempre desunte da documenti ufficiali).

 

Debiti bancari ed esigibili

Levante Sviluppo S.p.A.  (in liquidazione dal 2015)…………………….. Euro  1.573.451,07

Levanto Waterfront srl    (in liquidazione dal 2015)…………………….. Euro  1.119.856,00

 

Accertamenti fiscali da definire

Levanto Waterfront srl   (in liquidazione dal 2015 )…………………….. Euro  1.501.526,64

                                                                                 

                                                                                                  TOTALE…………….  Euro  4.194.833,71